GRAZIA 2006

Come spesso accade in queste interviste, dopo ore e ore

di lunghe chiacchiere, cercar di far capire cosa in realtà

ci sia dietro al mondo dell’arte di strada, dopo ore di domande e

risposte interminabili… ecco il prodotto:  un articolo scialbo, senza

ne capo ne coda, che lascia l’amaro in bocca

e i soliti dubbi al cittadino medio.

 

Cristian Sonda.

Commenti (2)

  • Avatar

    Anonimo

    |

    zib
    potevi lasciare anche la prima pagina…va bhè

    Reply

  • Avatar

    Anonimo

    |

    zib
    potevi lasciare anche la prima pagina…va bhè

    Reply

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.