ROLLING STONE

Rolling ant

INTERVISTA SU

"ROLLING STONE MAGAZINE"

...... Sonda riesce a volte a farti ridere anche di fronte alle sfortune, alle abitudini più insane, così come di fronte alle grandi idiozie quotidiane. L'ironia, il riso, è soprattutto un meccanismo, un punto di contatto diretto con lo spirito e quindi con l'altro, lo spettatore. L'ironia è comunque una sensazione passeggera che conduce ad altro. Verso questo punto si condensa la visione e si esplicita l'idea, la storia dietro ad ogni quadro. L'ironia è libera e conduce ovunque si voglia, verso il dramma, il grottesco, la paura, la semplice attivazione della fantasia. L'esigenza primaria è esprimere un messaggio e quindi chiamare a interloquire qualcuno. Quella stessa socialità che, rivisitata con sottili e avvolgenti sfumature, è protagonista dei suoi lavori a livello figurativo”....

CONTINUA.

Trackback(0)
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
smaller | bigger

busy